Tunisia

Alessandro_PasutTunisia


-Tunisia-Cina

A Pechino si è concluso da poco il Forum Africa – Cina. Tra i partecipanti anche la Tunisia, che ha sottoscritto con la Cina un importante progetto di cooperazione.

Verrà aperta una linea aerea diretta tra Pechino e Tunisi. La Cina darà alla Tunisia 36 milioni di euro da investire in infrastrutture. La Tunisia verrà sollecitata ad esportare ed acquisire maggior parte del mercato cinese.

Con l’aiuto della Cina si darà avvio a grandi progetti per ammodernare la parte meridionale del Paese. Verrà costruito un ponte di 2,6 km per collegare l’isola di Djerba alla terraferma. Verrà costruita una linea ferroviaria tra Gabes ed il Porto di Zarzis e quest’ultimo avrà una nuova area logistica. Verrà aumentata l’esportazione di automobili cinesi in Tunisia anche attraverso l’apertura di una fabbrica in loco.
-Olio di oliva
Il Ministero dell’Agricoltura ha ufficializzato i dati relativi alla produzione di olio d’oliva nella stagione 2017-2018 ed il risultato è stato sorprendente: 325 mila tonnellate, mentre nel periodo precedente la produzione si era fermata alle 100 mila tonnellate. Il successo di questa annata è dovuto sicuramente alle condizioni climatiche favorevoli, che hanno visto un periodo di pioggia abbondante proprio nelle zone di coltivazione, ma anche alla messa in sicurezza delle piante da insetti e malattie. Il Ministero prevede che verranno esportate ben 200 mila tonnellate.
E’ andata bene anche la produzione di olio di oliva biologico, con 170 mila tonnellate.
(Fonte: AnsaMed).

 

Se siete interessati a ricevere ulteriori informazioni sulla Tunisia,

cliccate qui!

Share

Tags:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>