Arabia Saudita

Alessandro PasutArabia Saudita
Saudi Aramco.

La Arabian American Oil Company, Aramco, è la più grande azienda petrolifera al mondo. E’ la compagnia nazionale saudita di idrocarburi, posseduta al 100% dal governo saudita. Produce 10 milioni di barili al giorno. Nei primi nove mesi dell’anno in corso ha ottenuto un utile pari a 68 miliardi di dollari.

L’11 dicembre 2019, per la prima volta, l’Aramco si quoterà presso la borsa saudita di Tadawul. Già nel 2016 era trapelata l’intenzione di quotare in borsa Aramco, all’interno delle riforme economiche del progetto Vision 2030, nato per diversificare la dipendenza economica legata al petrolio.
L’Offerta Pubblica Iniziale (IPO) sarà la più importante di tutti i tempi, con un prezzo di 8,53 dollari per azione, per un totale di tre miliardi di azioni, che permetterà una raccolta pari a 25,6 miliardi di dollari: una offerta pubblica che supererà il precedente record stabilito da Alibaba, che si era fermata a 25 miliardi di dollari. La Saudi Aramco è stata valutata 1,7 trilioni di dollari, la società pubblica più costosa al mondo, togliendo il primato a società quali Microsoft e Apple.
Unico dato negativo è che il Principe Muhammad bin Salman aveva previsto una valutazione pari a 2 trilioni di dollari, valutazione venuta meno a causa di preoccupazioni legate alla sicurezza del Paese e all’informativa finanziaria.
(Fonte: Forbes.com)

 

Se siete interessati a ricevere ulteriori informazioni sull’Arabia Saudita,

cliccate qui!

Share

Tags:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>